Tiramisù

 

Oggi impariamo a preparare il dolce italiano per eccellenza…il tiramisù. Ne sono state fatte mille versioni; alle fragole, alla nutella, al pistacchio e chi più ne ha più ne metta, ma noi vi proponiamo la versione classica, amata da tutti. Potere prepararlo in porzioni monodose o nella classica teglia.

Ingredienti: 

6 uova
500 g di mascarpone
8 cucchiai di zucchero
3 tazzine di caffè zuccherate
8 pacchetti di pavesini
Cacao amaro in polvere per guarnire
Un pizzico di sale

Procedimento:

Iniziamo separando i tuorli dagli albumi, facendo attenzione a non far cadere il rosso nel bianco. Con uno sbattitore, montate a neve gli albumi, aggiungendo un pizzico di sale per facilitare il processo. Una volta montati metteteli da parte.
Aggiungete lo zucchero ai tuorli e montateli con lo sbattitore a velocità media fino a che il composto non diventi di colore chiaro ed omogeneo, dopodiché aggiungete il mascarpone e continuate a lavorare con lo sbattitore finché non sarà del tutto amalgamato.
Prendete gli albumi montati ed incorporateli ai tuorli mescolando delicatamente con un cucchiaio o una spatola dal basso verso l’alto facendo attenzione a non far smontare il composto.
Ora che la crema è pronta, mettete il caffè zuccherato in una ciotola ed immergeteci velocemente i pavesini senza inzupparli troppo. Disponete il primo strato di pavesini su una teglia o in una coppetta e sovrapponete uno strato di crema. Procedete nuovamente con uno strato di pavesini inzuppati e un altro strato di crema.
Terminate il dolce spolverizzandolo con uno strato di cacao amaro. Per questa operazione potete aiutarvi con un colino.
Riponete in frigo per qualche ora e il vostro tiramisù è pronto per essere servito!

Solitamente noi prepariamo il tiramisù con un giorno di anticipo in modo da renderlo più compatto, ma se non avete tempo sono sufficienti due ore di riposo.

Se vi fa piacere potete inviarci ricette e suggerimenti all’indirizzo sistersbargarbatella@gmail.com; le realizzeremo e le pubblicheremo sul nostro sito.

Annunci