Insalata di riso

Con l’arrivo della bella stagione iniziamo a mangiare più leggeri, un po’ perché non il caldo non abbiamo voglia di mangiare la solita pasta, e un po’ perché dobbiamo metterci in linea per il mare 🙂 La nostra versione è senza sottaceti perché alle mie figlie non sono mai piaciuti, ma in compenso è arricchita da molti altri ingredienti gustosi. Il procedimento richiede un po’ di tempo, ma l’insalata si può tranquillamente conserva in frigo per qualche giorno. L’unica raccomandazione che vi faccio è quella di utilizzare un buon riso (carnaroli o vialone nano) e di evitare il parboiled (anche se di solito è quello che viene consigliato per le insalate) perché risulta gommoso.

Ingredienti: 

400 g riso carnaroli o vialone nano
2 uova
un petto di pollo
un peperone
200 g di piselli surgelati
una confezione di wurstel
una confezione di prosciutto cotto a dadini
un bocconcino di mozzarella
una scatoletta di tonno grande
Olive denocciolate a piacere
Sal qb
Olio extravergine d’oliva
Maionese (facoltativa)

Procedimento:

 

  1. Lessate il riso e freddatelo bene sotto l’acqua corrente
  2. Unite il tonno, i wurstel tagliati a rondelle, il prosciutto, la mozzarella tagliata a pezzetti e le olive.
  3. In una padella antiaderente cuocete il petto di pollo con un filo di olio e fatelo raffreddare. Una volta freddo, tagliatelo a pezzettini e unitelo all’insalata di riso-
  4. Lavate e affettate il peperone, saltatelo in padella qualche minuto con un filo d’olio e fatelo raffreddare. Una volta freddo, unite anch’esso all’insalata di riso.
  5. In pentolino con dell’acqua, cuocete l’uovo sodo. Una volta cotto, freddatelo sotto l’acqua corrente, sbucciatelo e tagliatelo a pezzettini. Quando pronto unitelo all’insalata di riso.
  6. Mescolate l’insalata di riso aggiungendo il sale e un po’ di olio. Se gradite potete aggiungere della maionese, ma vi assicuro che non serve, è già perfetta così 🙂

 

 

 

 

 

Annunci