Gricia di carciofi

La gricia è uno dei piatti tipici romani detta anche “L’amatriciana in bianco”.  Oggi vi proponiamo una variante di questo piatto con un ortaggio di stagione; i carciofi (meglio se romaneschi 😉 ). Siamo sicuri che gradirete questa specialità!

Ingredienti:

400 g di pasta
200 g di guanciale a listarelle
3 carciofi romaneschi
Pecorino romano grattugiato
Olio extravergine d’oliva
Sale qb
Pepe

Procedimento:

  1. Pulite i carciofi e tagliateli a listarelle.
  2. In una padella scaldate quattro cucchiai d’olio e fate rosolare i carciofi.
  3. Aggiungete il guanciale e fate cuocere per qualche minuto.
  4. Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata.
  5. Mantecate la pasta insieme ai carciofi e al guanciale per un paio di minuti aggiungendo un mestolo di acqua della cottura.
  6. Servite spolverizzando con il pecorino romano e se gradite un po’ di pepe.

 

Se vi fa piacere potete inviarci ricette e suggerimenti all’indirizzo sistersbargarbatella@gmail.com, noi le realizzeremo e le pubblicheremo sul nostro sito.

Annunci